14

" Con il Battesimo e l’Eucaristia, il sacramento della Confermazione  [o Cresima] costituisce  l’insieme  dei sacramenti  dell’iniziazione  cristiana,  la cui  unità  deve  essere  salvaguardata.  Bisogna  dunque  spiegare  ai  fedeli che la recezione di questo sacramento è necessaria per il rafforzamento della grazia  battesimale. Infatti con  il  sacramento  della  Confermazione [i battezzati] vengono vincolati più perfettamente alla Chiesa, sono arricchiti di una speciale forza dallo Spirito Santo, e in questo modo sono più strettamente obbligati a diffondere e a difendere con la parola e con l’opera la fede come veri testimoni di Cristo. (CCC 1285)

In diocesi viene generalmente conferito durante gli anni della scuola media; nella nostra parrocchia a partire dalla seconda media, dopo un periodo (catechismo) di preparazione.

Le catechiste che collaborano con il parroco sono Chiara Marveggio e Maria Antonietta Hurle.

Ogni famiglia domiciliata con figli in età della Cresima (2a media) riceve generalmente prima dell'Avvento a casa l'invito a partecipare ad un incontro e a iscriversi al catechismo. Chi arriva negli anni successivi e non l'abbia ancora ricevuta prenda contatto con il parroco.

Agli adulti, dopo adeguata preparazione, la Cresima viene conferita dal Vescovo, generalmente presso la Cappella del Vescovado l'ultimo sabato di ogni mese; è comunque necessario contattare il parroco con largo anticipo.